Anteprima Gomorra 3, tra Ciro e Genny spuntano i ‘Talebani’

Gomorra©julehering009Se vuoi campare sulla strada devi stare un passo avanti“. Sono le parole che Ciro di Marzio (Marco D’Amore) rivolge ai suoi nuovi ‘amici’, i ‘Talebani’, mostrando loro una mappa e una strategia. E’ una breve scena del quinto episodio della terza stagione di Gomorra (nei box le foto di scena). Un assaggio, mostrato in anteprima ad un nutrito gruppo di giornalisti italiani e stranieri presenti sul set (blindassimo) al centro di Napoli, per lanciare Gomorra 3 che arriverà su Sky Atlantic tra ottobre e novembre. Saranno 12 nuovi episodi diretti da Claudio Cupellini e Francesca Comencini. Nuovi personaggi e nuovi giochi di potere sembrano delinearsi tra i due amici-rivali Genny Savastano (Salvatore Esposito), diventato padre alla fine della seconda serie,  e Ciro (Marco D’Amore) che ci contendono il dominio su Secondigliano e Scampia. Dopo le prime due stagione anche i loro personaggi cambieranno e matureranno. Nuove facce entrano in trincea, come quella di Enzo (Arturo Muselli) protagonista nella scena citata con Ciro, il capo di una nuova fazione che cercherà di prendersi il centro di Napoli. O quella di Valerio (Loris De Luna), ragazzo della Napoli bene, affascinato dalla prospettiva di entrare in un mondo violento ma seducente allo stesso tempo.

Consapevoli delle grandi aspettative del pubblico, sul web da tempo circolano vociGomorra©julehering003 su colpi di scena e possibili ‘alleanze’ tra i vari personaggi, i registi e produttori di Gomorra 3 hanno accettato la sfida e ribadito che le polemiche mediatiche sul ritratto troppo violento della città sono ormai alle spalle. “E’ una serie che non si ripete”, ha affermato Francesca Comencini nella conferenza stampa successiva alla visita sul set. “Non abbiamo avuto mai un problema sui set – ha ricordato Riccardo Tozzi, tra i produttori – siamo sempre stati accolti benissimo. Credo che il problema creatosi con una parte della città, che non voleva un ritratto così negativo, sia alle spalle. Napoli si è evoluta in questi ultimi anni: è più sicura di sé e non si vergogna di presentarsi al mondo”. Per gli appassionati: i produttori hanno chiarito che ci sarà anche una quarta serie. Stanno infatti già lavorando alla scrittura. 

This entry was posted in SOLDOUT di Frank Maggi and tagged , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.