Author Archives: Federico Chiacchiari

About Federico Chiacchiari

DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari Anime analogiche e corpi digitali? O il contrario? Cosa siamo (ormai) diventati in un mondo/comunicazione (in)finito, dove "tutto arriva (e si arriva dappertutto) senza che sia necessario andare da nessuna parte"? Viaggio nel nostro mondo/futuro, dove il cinema ci guarda, i mondi virtuali diventano vita quotidiana, il digitale si sostituisce al con/tatto, i nostri sguardi si perdono davanti ad innumerevoli schermi. Il cinema, lo specchio, l'altro da sé: cronache dal mondo cyberpunk, secolo 21.s

La scomparsa del buio….

(il cinema oltre la fine della sala cinematografica nell’era della condivisione) In settimane in cui il profilo Twitter di Mark Zuckerberg è stato hackerato (e la sua password dadada sbeffeggiata…),  in cui Amazon ha lanciato la distribuzione per la prima … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su La scomparsa del buio….

Johan Cruijff, la Fonte Meravigliosa

Il 15 giugno del 1974 tutti gli appassionati di calcio del mondo assistettero, come d’incanto, a una sorta di “prima volta”, un qualcosa che non si era mai – almeno in quelle forme, con quella determinazione, e con quella visibilità … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , | 1 Comment

Come si fa a non amare…. #Love?

E improvvisamente tutte le immagini (e l’immaginario) di cui ci nutriamo quotidianamente, non contano più. Tutte le storie fantastiche, le Star Wars, le Vinyl, i film di avventura, comici, fantascientifici, horror, le commedie demenziali, sì, improvvisamente, anche Zoolander ci appare … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , | Commenti disabilitati su Come si fa a non amare…. #Love?

Netflix, o della mutazione avvenuta del consumo di cinema

Netflix è il paradigma della fine della centralità dello schermo cinematografico, dello schermo unico: il film si consuma su una molteplicità di schermi, in luoghi e contesti diversi (e modalità diverse). E’ lo spettatore, le sue rinnovate capacità di scelta … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , , , , | 1 Comment

Netflix, Tam Airlines, Jesse England: tre storie del mondo digitale di oggi (tra un biscotto e l’altro…)

Che la questione della “privacy” sia una delle questioni cruciali del XXI secolo è chiaro, ma è anche da capire dove la tutela di questa vada a incrociarsi con le trasformazioni epocali del nostro tempo. Sembra proprio che i “detentori … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Netflix, Tam Airlines, Jesse England: tre storie del mondo digitale di oggi (tra un biscotto e l’altro…)

Il ritorno del Set (e del Campo Lungo): Mad Max Fury Road

Cinema che guarda al futuro ma con occhio attento al passato, riportando nella realizzazione del film i corpi dentro la verità dello scenario, nelle linee orizzontali e verticali della materialità di un set reale. “Quando vediamo Max appeso a testa … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Il ritorno del Set (e del Campo Lungo): Mad Max Fury Road

Corpi e Codici nell’era della nuova visione

Ci sono diversi motivi per cui Blackhat è un film “confine”, punto di non ritorno del cinema di questi anni. Molti li ha tracciati, con meravigliosa intuizione (immaginario-torrent…), Sergio Sozzo nella sua recensione al film, che è già una mappa … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Corpi e Codici nell’era della nuova visione

Con la coda (di Topolino) tra le gambe: già non siamo più Charlie?

Non sono contro la fede delle persone ma ho tutta l’intenzione di criticare i rabbini, i preti, i mullah. Persone che interpretano la fede degli altri a fini politici non sempre pacifici. E continuerò a farlo. Voglio che le vignette … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Con la coda (di Topolino) tra le gambe: già non siamo più Charlie?

Cinema demenziale e pirateria informatica: la “rivoluzione” di The Interview

Prima di parlare del film (e del caso) The Interview di Seth Rogen ed Evan Goldberg (in compagnia di James Franco), può essere utile dare un’occhiata alla tabella, pubblicata da Variety, sui film “più piratati” (ossia scaricati illegalmente) del 2014. … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Cinema demenziale e pirateria informatica: la “rivoluzione” di The Interview

Responsive Cinema?

Ci voleva The Knick, e la mano audace e sottilmente perversa di Steven Soderbergh, a ricordare che il Cinema e i Raggi X sono “nati” nello stesso anno, 1995 (L’8 novembre 1895, Wilhelm Röntgen e il 28 dicembre 1895, Louis e Auguste Lumière). … Continue reading

Posted in DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Responsive Cinema?