Info sui blog

Questo è il Blog della redazione di Sentieri selvaggi (e degli amici, cineasti e scrittori che vogliono darci una mano…)

Ecco i singoli blog:

DIGIMON(DI) di Federico Chiacchiari

Anime analogiche e corpi digitali? O il contrario? Cosa siamo (ormai) diventati in un mondo/comunicazione (in)finito, dove “tutto arriva (e si arriva dappertutto) senza che sia necessario andare da nessuna parte”? Viaggio nel nostro mondo/futuro, dove il cinema ci guarda, i mondi virtuali diventano vita quotidiana, il digitale si sostituisce al con/tatto, i nostri sguardi si perdono davanti ad innumerevoli schermi. Il cinema, lo specchio, l’altro da sé: cronache dal mondo cyberpunk, secolo 21.

SOLDOUT di Frank Maggi

Esiste oggi uno spazio per raccontare liberamente la forza del linguaggio dinamitardo del cinema? Fotografare i danni collaterali che provoca ai (e sui)  vecchi e nuovi media? Non ho la risposta a queste domande, ma la sincerità  e la follia di rimettere insieme, ogni giorno in questo blog, le tessere di un mosaico  buttato in aria dall’irruenza folgorante della rivoluzione digitale. Benvenuti in Soldout

STORY di Demetrio Salvi

Coniugazioni imperfette tra storie e voluttà, non necessariamente appartenenti allo stesso corpo narrante. Un percorso anomalo tra sceneggiatura e sentimento senza lasciare fuori malesseri, frustrazioni, ambiguità e contraddizioni dell’anima.

VISIONI di Massimo Causo

Riflessi(oni) a margine dello sguardo che fa cinema. Testi (s)mascherati da interventi scritti/visti, tra presente & futuro del cinematografare, ovunque sia fatto. Essenzialmente l’ambizione di dire attraverso il mostrare…

 

Guglielmo SinoscalchiSensibilia di Guglielmo Siniscalchi

Sequenze, pixel, incubi digitali e metamorfosi oculari. Cosa vediamo veramente? E cosa percepiscono davvero i nostri sensi? E ancora: c’è una potenza delle immagini o vediamo solo immagini del Potere? Se credete che, oggi più che mai, ogni possibilità di “resistenza” passi attraverso la lotta per il “visibile”, ogni processo di liberazione dipenda inevitabilmente dalla costruzione continua di un altro “sensibile”, questo è il vostro blog…

Dottorini BlogMontaggi di Daniele Dottorini

Un blog che accosta immagini, corto circuiti tra frame o sequenze del cinema del presente e del passato; accostamenti, ibridazioni, sovrapposizioni tra immagini cinematografiche e non; una serie di percorsi trasversali che possono essere occasione di riscoperte o di collegamenti inattesi, giocando, ma seriamente, con le immagini.

charlie brownNet Neutrality di Leonardo Lardieri

Sulle tracce del Wu Ming, se è il feticismo della tecnologia a farci ricadere nella “superata” lotta tra apocalittici e integrati, è fondamentale tenere presente, senza cedere alla servile propaganda pro, come al pericoloso oscurantismo contro, che quando discutiamo di tecnologia digitale in fondo non si fa altro che parlare di rapporti umani. Così agli apocalittici vs integrati, sopraggiungono liberati vs assoggettati. E il mondo delle immagini da che parte sta?

Samuele RossiIstantanee di Samuele Rossi

Raccogliere i frammenti sparsi di un mondo ipertrofico, liquido, senza categorie, come è quello del cinema contemporaneo, fermare, anche se solo per un attimo, il naufragio che ci accompagna, tentare insomma un’istantanea in movimento, e afferrare, se possibile, qualcosa in più su questa straordinaria metafora che è il cinema, e quindi forse chissà anche sulla vita. E farlo standoci nel mezzo, in bilico sul filo sottile di una vita che cerca storie e prova a raccontarle, alla ricerca di definizioni perdute e connessioni interrotte in grado di tracciare l’immagine, se pur fragile, di un disegno unitario, e forse la forma autentica di un sentimento. Perché in definitiva “cos’è una vita, e quindi anche il mondo, se non vengono raccontati?

 

 

 

Per informazioni: redazione@sentieriselvaggi.info – 06.96049768

Sentieri selvaggi, Via Carlo Botta 19 – 00184 Roma

www.sentieriselvaggi.it

 

Altri BLOG

PUNTODOC di Francesco Maggio

Tutto quello che avrei voluto dire sul cinema documentario ma non ho mai osato pensare. Perché un blog non è soltanto un sistema diverso di comunicare ma anche e soprattutto occasione di sperimentare un modo nuovo di pensare e ripensarsi. Sguardi sul reale e dal reale. Perchè accadono cose che non hai visto in un documentario ma che si impressionano direttamente nella mente senza passare per il cinema e che richiamano altre cose ed altre cose ancora…

Keygen di Annarita Guidi

Mare DRM copyright download file sharing streaming P2P megaupload itorrent emule limewire frostwire social network new media on demand open source free kopimism piratpartiet creative commons copyleft high power web 3.0

Fauna pirati hacker utenti cracker scariconi user autori

Rotta la faccia consapevolmente scandalizzata di Captain Red. E’ appena venuto a sapere che ci chiamano pirati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>